Valagro sceglie Talentia CPM per la pianificazione economica e finanziaria

Valagro sceglie Talentia CPM per la pianificazione economica e finanziaria

Read more

Share Button
Talentia Software lancia Continuous Talent Development

Talentia Software lancia Continuous Talent Development

Disponibile sul mercato un nuovo modulo per la gestione del
talento nelle aziende
Read more

Share Button
Talentia HCM muove l’Italia: è stata scelta da Ferrovie dello Stato per la gestione HR

Talentia HCM muove l’Italia: è stata scelta da Ferrovie dello Stato per la gestione HR

Con il supporto di Talentia Software, Ferrovie dello Stato ha ottimizzato i processi di recruiting e di gestione del talento implementando nuove soluzioni su misura.

Ferrovie dello Stato, la più importante società ferroviaria del nostro paese che da oltre 100 anni fa muovere milioni di italiani, oggi è un Gruppo industriale complesso con oltre 11 società operative nei diversi settori della filiera e oltre 70mila dipendenti.
Con la creazione del Gruppo, la gestione dei processi inerenti le Risorse Umane è diventata ancora più importante e articolata, motivo per cui Ferrovie dello Stato ha deciso di coinvolgere Talentia Software che ha realizzato per loro una architettura ad hoc finalizzata alla gestione del recruiting e di alcuni fondamentali processi inerenti il talent management, integrandola nell’infrastruttura SAP già esistente.
La soluzione migliore individuata per ottimizzare i processi per la gestione del talento è stata Talentia HCM: la piattaforma scalabile in grado di offrire un’ampia gamma di funzionalità, fondamentali per permettere di motivare e sviluppare al meglio le performance dei dipendenti.

Decisiva per questo progetto anche la collaborazione con il partner tecnologico Almaviva, un prezioso system integrator al quale si deve, non solo la gestione di tutta l’infrastruttura sottostante al progetto e delle procedure di integrazione con la piattaforma HR di Gruppo rappresentata fondamentalmente dal sistema RUN – Risorse Umane Network e dal Portale Linea Diretta, ma anche un’interazione proattiva e costruttiva con il cliente.
Con Ferrovie dello Stato abbiamo implementato due moduli, quello inerente il recruiment, in produzione da dicembre 2011 con quasi 300.000 curricula ricevuti ad oggi, e quello inerente la valutazione degli obiettivi e delle competenze, valutazione che ha coinvolto 8mila dipendenti” afferma Fabio Cardilli, European Product Leader in Talentia Software. “Abbiamo proposto il nostro prodotto Talentia HCM nelle sue funzionalità standard ma abbiamo anche messo a punto personalizzazioni specifiche”.

Le funzioni tailor made di Talentia HCM

Grazie alla sua flessibilità e alta configurabilità delle proprie soluzioni, Talentia si è dimostrata capace di rispondere a tutte le aspettative e alle esigenze di un cliente complesso e strutturato come Ferrovie dello Stato, ma è stata anche in grado di soddisfare condizioni specifiche e personali del Gruppo. Ad esempio, è riuscita a soddisfare la richiesta di poter accedere alla soluzione HCM attraverso il portale Web già utilizzato da manager e HR per raggiungere informazioni, risorse documentali o applicazioni esistenti. Talentia ha risposto integrando HCM nel portale preesistente e ha permesso l’accesso con un’unica credenziale.

Un’ulteriore esigenza di Ferrovie dello Stato era di poter disporre di un processo istituzionale di valutazione annuale su obiettivi e competenze, per poter determinare promozioni, spostamenti di ruolo, interventi formativi o salariali di impiegati di alto livello.
Abbiamo proposto il workflow come soluzione standard che consente di veicolare valutazioni, feedback e raccomandazioni di sviluppo tra i vari attori coinvolti nel processo” spiega Cardilli “misurando la popolazione sia da un punto di vista quantitativo, ossia valutando gli obiettivi attraverso una Balanced Scorecard, sia da un punto di vista qualitativo, ossia valutando conoscenze e comportamenti.
Assieme alle valutazioni annuali sono state predisposte anche valutazioni ad hoc, che coinvolgono soltanto alcuni impiegati discrezionalmente iscritti ad una campagna, da effettuare anche più di una volta nel corso dell’anno.

La soluzione Talentia HCM ha inoltre risposto all’esigenza di Ferrovie dello Stato di gestire un programma MBO, un metodo di incentivazione del personale basato sui risultati raggiunti a fronte di obiettivi prefissati, e di creare un servizio customizzato di reporting, tra i quali quello inerente la sintesi della valutazione, punti di forza e raccomandazioni di sviluppo professionale, l’analisi del gap tra livello di competenza posseduto e quello atteso, la rispondenza al ruolo, la scheda dell’MBO e molti altri.

Elasticità e capacità di offrire soluzioni su misura sono elementi di forza di Talentia HCM: una vera e propria soluzione integrata che prevede diversi moduli a supporto di differenti processi anche a copertura dell’intero ciclo di vita dell’impiegato. Moduli attivabili progressivamente e selettivamente in accordo tra le parti.

Share Button
Talentia Software: la collaborazione aumenta la redditività delle aziende

Talentia Software: la collaborazione aumenta la redditività delle aziende

All’edizione 2013 della Customer Conference il fornitore software ha presentato al pubblico le funzionalità innovative di Talentia CPM 6.4, che permetterà ai CFO e ai CIO di coordinare il funzionamento di diversi gestionali direttamente online.
Marco Bossi: “Un nuovo passo avanti della tecnologia per mettere ordine nella gestione economica e finanziaria delle aziende complesse e distribuite”.

Sono circa cinquanta le grandi aziende che nella giornata di giovedì scorso hanno preso parte alla Customer Conference 2013 di Talentia Software, giunta alla sua settima edizione e svoltasi nella splendida cornice dell’Antico Borgo in Città, a due passi da Milano.

Un appuntamento imperdibile per la community dei clienti, che attraverso le sessioni teoriche e i numerosi workshop tecnici organizzati dal team della software house hanno potuto sperimentare dal vivo le innumerevoli funzionalità di Talentia CPM, confrontandosi sulle principali sfide e opportunità che attendono i settori della gestione economico-finanziaria, del reporting e del bilancio consolidato.

Partner e aziende utenti hanno avuto modo di visionare in anteprima i vantaggi offerti dalla nuova versione 6.4 della suite Talentia CPM, completamente integrata con Microsoft Excel.
Il lancio della soluzione è previsto per il 2014, ma i CIO e i CFO presenti hanno potuto comunque conoscerne i tratti salienti.

E-Collect, in particolare, è il nuovo modulo Web di interfaccia e audit della contabilità che a breve permetterà alle direzioni finanziarie di automatizzare, direttamente online, le procedure di raccolta, mappatura, trasformazione e caricamento dei dati dai diversi sistemi gestionali operativi in azienda.

Talentia Intercompany, invece, è una soluzione gestionale strutturata ideale per rendere omogeneo il sistema informativo delle organizzazioni multinazionali con più sedi decentrate e, quindi, in grado di migliorare il livello di collaboration tra le diverse unità produttive e i gruppi di lavoro, incrementando la coesione e la redditività dei processi.

La parola ai clienti

Sicurezza, trasparenza, semplicità e interoperabilità dei moduli sono valori che la community degli utenti riconosce da sempre alla tecnologia di Talentia Software, e che le testimonianze dei clienti intervenuti alla Customer Conference 2013 hanno confermato.

L’esperienza riportata da Luca Fumagalli, Bip Business Integration Partners, ha evidenziato il ruolo chiave svolto dal software di CPM nell’impostazione di progetti cross funzionali all’interno dell’azienda, fungendo da tool concreto a supporto delle mansioni di coordinamento tipiche di un CFO.
Velocità ed efficienza dei sistemi CPM sono invece le due parole chiave per Mario Rosati, Partner Ernst&Young, che ha affrontato il tema dell’integrazione con i sistemi contabili-gestionali.
Antonio Iannotta, Direttore Amministrazione e Finanza del Gruppo Mondadori, ha sottolineato il valore strategico di Talentia CPM quale sistema integrato per la gestione del bilancio consolidato, interoperabile con i singoli moduli dell’ERP e fondamentale per supportare le aziende rispetto ai diversi obblighi di compliance internazionale, soprattutto se quotate in Borsa.

D’altra parte, come ha raccontato Antonino Volpe, CFO di Valagro, la possibilità di misurare in tempo reale le performance economiche e finanziarie del gruppo introduce in azienda un momento di discontinuità, utile a condividere tra le diverse unità produttive l’innovazione dei processi e a ottenere, in questo modo, lo straordinario risultato di incrementare la cultura aziendale e l’identità di gruppo.

Marco Bossi, Managing Director di Talentia Software ha dichiarato: “Usufruire di un linguaggio comune e interoperabile con i singoli moduli dell’infrastruttura IT dedicata all’analisi e al reporting finanziario nelle aziende è un’opportunità affatto scontata che Talentia CPM mette a disposizione dei propri clienti. Oggi, infatti, soprattutto nei contesti multinazionali, il successo di un’organizzazione non è dato dalla capacità di prevedere le evoluzioni del business quanto di saper reagire in maniera pronta ai suoi imprevedibili cambiamenti, tutelando gli investimenti. Una prerogativa che con la versione 6.4 sarà alla portata anche delle PMI”.

Share Button
Talentia Software presenta Talentia CPM 6.4

Talentia Software presenta Talentia CPM 6.4

Nella nuova release il modulo eCollect rappresenta uno degli aggiornamenti più importanti, mentre vengono potenziate anche le funzionalità del modulo eShareholding.

Talentia Software annuncia la più recente versione del noto strumento software dedicato all’attività di Corporate Performance Management.
Talentia CPM, la piattaforma modulare che integra i processi strategici dell’azienda come Budget e Reporting, Pianificazione finanziaria, oltre alla stesura del bilancio consolidato civilistico e gestionale, si caratterizza da tempo per la sua completezza funzionale e per la sua flessibilità.
La piattaforma è infatti dotata di pre-parametraggi che ne facilitano l’installazione, di un front end in Excel e di funzionalità di Business Intelligence, è inoltre multilingua, è Web, e si interfaccia rapidamente con i più diffusi sistemi di contabilità ed ERP.
Forte di queste caratteristiche già consolidate, la versione 6.4, che verrà presentata ufficialmente il 3 ottobre 2013 in occasione della settima edizione della Customer Conference di Talentia Software, si arricchisce di un importante aggiornamento: il modulo e-Collect.

L’introduzione del modulo e-Collect risulta di particolare importanza perché permette di automatizzare la fase di raccolta dati, la mappatura degli indicatori, il controllo e l’alimentazione dei pacchetti dei diversi rapporti finanziari consolidati dell’azienda, con il caricamento dei dati utente attraverso il Web.

Normalmente, nei progetti di CPM, la problematica maggiore riguarda l’aspetto di caricamento dei dati a sistema” spiega Fabrizio Viganò, CPM Project Manager di Talentia Software. “La difficoltà tecnica è relativa al fatto che i codici dei conti che sono presenti in un sistema di CPM non sono gli stessi che si trovano nei sistemi in cui vengono prelevati i dati (ad esempio la contabilità). In questo contesto è necessario creare una mappatura tra il conto d’origine e il conto di destinazione in file extra-sistema, così da avere una procedura in grado di leggere la corrispondenza tra i codici. Il valore aggiunto di e-Collect è dunque quello di creare degli ambienti interni al sistema dove viene creata la mappatura”.

Tale capacità di e-Collect comporta innumerevoli vantaggi. Innanzitutto, consente ai diversi dipartimenti finanziari di decentralizzare il processo di raccolta e di conversione di tutti i dati relativi a contabilità, ERP, salari o ad altre soluzioni di business ma, al contempo, permette al controller della holding di verificare come ogni filiale ha svolto il lavoro.
In secondo luogo, grazie al caricamento all’interno del sistema delle mappature dei conti è possibile risalire al dettaglio dei vari importi che sono entrati nel singolo conto, con una visibilità molto forte sui numeri.
Si può ottenere un vero e proprio ‘zoom verso i dati di origine’, così da comprendere meglio le norme di trasformazione associate al caricamento per una rapida identificazione della coerenza dei dati sia a livello locale sia a livello centrale” continua Viganò.

Non da ultimo, e-Collect garantisce una cronologia completa dei diversi caricamenti e consente la piena tracciabilità dei dati caricati nel sistema CPM.
Nella soluzione di Corporate Performance Management gioca un ruolo di primaria importanza anche il modulo e-Shareholding, già introdotto nella precedente versione e qui potenziato nelle sue funzionalità. Si tratta di un pratico modulo che permette di definire automaticamente l’area di consolidamento partendo dal portafoglio titoli.

Nei gruppi che possiedono numerose partecipazioni in diverse società, il consolidatore si trova spesso a dover eseguire laboriosi calcoli manuali per poter determinare le varie percentuali di interesse e aggiornare l’area di consolidamento” commenta Viganò. “Con il nuovo modulo è invece possibile calcolare automaticamente i rapporti societari e avviare il metodo di consolidamento di ciascuna delle entità, consentendo così la generazione automatica dell’organigramma della struttura giuridico-societaria dell’area di consolidamento”.

Le funzionalità offerte da e-Shareholding permettono ai gruppi in possesso di un numero elevato di partecipazioni e con strutture articolate, di calcolare velocemente le percentuali di controllo garantendo, allo stesso tempo, la tracciabilità trasparente e precisa di ogni variazione di capitale.

Share Button
Al via la VII edizione della Customer Conference di Talentia Software

Al via la VII edizione della Customer Conference di Talentia Software

In un’incantevole location milanese, Talentia Software propone, come ogni anno, una
preziosa occasione di confronto tra aziende e professionisti
Read more

Share Button
12