News | 14/05/2014

Talentia Software presenta HCM 9: i processi HR diventano user-friendly e tablet-oriented

La major release punta su un look and feel distintivo, concepito per ottimizzare l’usabilità, e sul mobile, grazie a un disegno che consente l’accesso all’applicazione anche da Tablet.

Talentia Software, società leader nello sviluppo di soluzioni Finance e HR, annuncia oggi la release di HCM 9, una piattaforma web-based modulare che supporta, semplifica e migliora tutti i processi relativi alla gestione del ciclo di vita del talento: selezione e onboarding, valutazione delle performance e gestione della retention.
HCM, che vanta un’architettura modulare e scalabile, in grado di offrire un’ampia gamma di funzionalità, adattandosi in modo flessibile a ogni singola esigenza, attraverso i diversi moduli monitora e coordina le variabili connesse al capitale umano: in questo modo è possibile ricevere costantemente una visione chiara e attendibile su come le persone si inseriscono e agiscono all’interno dell’organizzazione. Nello specifico, la release 9 punta su un look and feel distintivo, ovvero un’interfaccia grafica rinnovata sia in termini di grafica (look) sia in termini di modalità di interazione (feel) per favorire l’usabilità del software,
reso ora ancora più intuitivo. Un update di fondamentale importanza data la natura collaborativa e ad ampia partecipazione di HCM 9, una soluzione destinata a essere utilizzata day by day da diversi player – sia da HR manager sia da dipendenti – all’interno dell’organizzazione.
Talentia Software, inoltre, in linea con le evoluzioni del mercato, con HCM 9 ha prestato attenzione al tema del mobile, che non rappresenta unicamente un trend di utilizzo personale dei device. Anche le aziende, infatti, si stanno accorgendo dell’imprescindibile necessità di avere un accesso alle applicazioni aziendali da remoto, svincolando il personale dal luogo fisico. In questo contesto si inserisce la nuova versione di HCM, uno strumento web-based multi-browser, fruibile da sistemi operativi Microsoft, Mac, iOS e Android, il cui accesso può avvenire anche da tablet.