News | 27/06/2016

Un campus in stile Google e 25 nuovi assunti. Talentia Software investe nel centro ricerche di Bari

Investimento_R&D_Bari_2016news

Bari, 21 giugno 2016. Un importante investimento sul centro Ricerca & Sviluppo di Bari per Talentia Software, gruppo internazionale impegnato nello sviluppo di soluzioni software per la gestione del capitale umano e delle performance aziendali.

L’investimento riguarda, in primis, la nuova sede nel quartiere Japigia di Bari, un vero e proprio campus in stile ‘Google’ con play room, cucina, aree di ritrovo per i dipendenti e spogliatoi per consentire l’utilizzo delle attrezzature sportive presenti sulle terrazze dello stabile.

Il trasferimento nella nuova sede, previsto nel mese di luglio, riguarderà le oltre 50 persone impegnate oggi nella ricerca, sviluppo e supporto di soluzioni software dedicate alla gestione del capitale umano che Talentia commercializza in Europa – area in cui l’azienda è leader nel segmento delle medie e grandi imprese – e negli altri continenti.

Previsto, inoltre, un importante ampliamento delle risorse umane: è in svolgimento, infatti, la selezione di neolaureati e figure junior del territorio per inserire in organico, entro un anno, 25 nuove figure da coinvolgersi, principalmente, in un nuovo progetto di ricerca su tecnologie per la gestione del capitale umano nelle aziende.

Il progetto aziendale prevede anche l’avvio in ottobre della ‘Talentia Academy’, una scuola per la formazione post-universitaria indirizzata ai neolaureati e a studenti che stanno completando il percorso universitario.

Nuova sede, assunzioni e Academy rientrano nel piano industriale del Gruppo, che prevede un incremento annuo del 140% dell’investimento nelle attività di Ricerca & Sviluppo a Bari per i prossimi tre anni.

Talentia Software, con headquarter a Parigi e altre nove sedi in Europa (tra cui Milano, Torino e Bari), 430 collaboratori e oltre 50 milioni di euro fatturati nel 2015, nell’arco dei prossimi cinque anni mira a raddoppiare il fatturato e a incrementare del 40% la quota di vendite internazionali.

Il centro ricerche di Bari – dichiara Marco Bossi, amministratore delegato di Talentia Software – riveste un ruolo centrale e strategico per raggiungere gli obiettivi sfidanti che ci siamo dati a livello aziendale. Vogliamo potenziare il nostro capitale umano soprattutto in Puglia dove, per tradizione, c’è un’offerta di neolaureati preparati e brillanti grazie al lavoro delle facoltà di Informatica e Ingegneria informatica. Il grande rammarico è che molti di questi ragazzi preferiscono cercare fortuna altrove rendendo davvero difficoltosa la selezione di personale per le imprese IT del territorio”.

Leggi il comunicato

Tutti i marchi citati sono marchi commerciali o marchi registrati di proprietà delle rispettive aziende.