Settore
Industria
Dipendenti
Dove
Italia

Contesto


Bolzoni è uno dei principali produttori mondiali di attrezzature per carrelli elevatori e piattaforme elevatrici. La società nel 2006 si è quotata in Borsa e da lì è nata la necessità di dotarsi di un sistema gestionale ad hoc.
Bolzoni è costituita da 17 società (è in previsione l’apertura di una diciottesima). 7 di queste sono società produttive con oltre 100 dipendenti e altre società sono solo commerciali, quindi molto più piccole ma con all’interno sempre la figura di contabile o controller. In ogni filiale c’è quindi sempre chi si occupa di caricare i dati finanziari nel sistema.

Nel 2005, prima della quotazione, era stato richiesto all’azienda di dotarsi di un sistema di consolidamento molto forte. Di conseguenza Bolzoni ha valutato il mercato software e ha scelto Talentia CPM. Nel 2016 c’è stato un passaggio forte lato controllo di gestione, la società è passata da chiusure a 45 giorni e trimestrali a chiusure di 4 giorni lavorativi, quindi parecchio veloci. Il sistema da adottare dunque doveva essere flessibile e le nuove procedure hanno stravolto il sistema utilizzato in precedenza.

 

Soluzione

La soluzione CPM di Talentia Software è stata scelta perché in grado di garantire flessibilità nella gestione degli aspetti economico-finanziari.

Bolzoni aveva bisogno di un software che fosse non solo flessibile ma anche molto intuitivo e user friendly. L’azienda gestisce il conto economico con la suddivisione del fatturato, una situazione finanziaria che prevede la pianificazione della parte debitoria e dei crediti. Ogni filiale inoltre ha propria autonomia finanziaria e dunque la necessità era anche quella di mettere insieme i dati in maniera semplice e chiara.

Passare da una società quotata a una società controllata di una società americana ha significato uno stravolgimento dei processi: è stato un passaggio importante e profondo con un livello di dettaglio maggiore.

Risultato

Grazie a Talentia CPM i risultati richiesti sono stati raggiunti in breve tempo e con sforzi contenuti anche dal punto di vista degli utenti finali del software.

Vengono gestiti anche i progetti e con il fast-closing (si chiude il bilancio al quarto giorno lavorativo) già ai primi del mese è possibile analizzare la situazione del fatturato suddiviso per linea di prodotto. Quindi una visione molto veloce sull’andamento del mese.
Viene implementato anche il venduto e quindi gli interlocutori non sono solo contabili e controller ma anche i commerciali delle singole società, i quali inseriscono il venduto nel sistema entro il terzo giorno lavorativo del mese.

Bolzoni ha ampliato dunque l’utilizzo del software anche al team commerciale oltre a quello contabile. Velocità, flessibilità, caricamento di dati automatico ad hoc sono i punti di forza del sistema Talentia CPM.

Cosa dicono

I clienti hanno fiducia in noi